Caratteristiche del Bulldog Inglese

Gruppo di razza: Segugio
Peso: Maschio: 23 kg;
Femmina: 18 kg
Altezza: 30-38 cm
Colore: Tigrato, bianco, rosso, or fulvo, o qualunque di questi colori su sfondo bianco
Altri nomi:
Bulldog


bulldog

Descrizione generale

Discendente del mastino asiatico, il Bulldog è stato creato in Gran Bretagna. La loro funzione primaria era di partecipare al sanguinoso sport dei combattimenti con i tori. Erano anche usati contro gli orsi, altri feroci carnivori, e i leoni. Durante il diciannovesimo secolo i Bulldog di razza pura erano molto rari a causa della messa in atto delle leggi contro i combattimenti tra animali. Oggi il Bulldog è un animale da compagnia e un cane da mostra.

Il corpo pesante, tarchiato, basso del bulldog, unito alle sue spalle larghe, gli assicura un centro di gravità basso, un assetto vitale nei combattimenti con un grande animale. L’enorme testa, la circonferenza della quale dovrebbe essere uguale almeno all’altezza del cane alla spalla, dà ampio spazio all’attaccamento muscolare delle loro forti, larghe mascelle. Il prognatismo permette loro una presa salda, allo stesso tempo assicurando lo spazio per respirare con il naso. I loro arti sono robusti, l’andatura dinoccolata, per scuotersi e rotolare – questa non è una razza che ha bisogno di correre! Il mantello è fino e lucido.

Carattere

Il Bulldog è di taglia moderata, pesante, e di corporatura abbassata verso il terreno. Sono forti, gentili, amabili e coraggiosi.

Questa razza non è feroce o aggressiva ed è piuttosto dignitosa.

Hanno un atteggiamento passivo e posssiedono un eccentrico senso dell’umorismo.

Temperamento

Questa razza è leale, eccessivamente affettuosa, e profondamente devota alla sua famiglia. Il Bulldog è affidabile, gentile, e si trova bene in una casa con dei bambini. Vanno d’accordo con altri animali domestici con cui sono cresciuti, ma potrebbero essere scorretti e tentare di dominare cani estranei. Adorano l’attenzione degli umani e dipendono da essa per la loro felicità e il loro benessere. Il Bulldog ha eccellenti capacità come cane da guardia, ma abbaia solo quando è strettamente necessario. Questa razza è molto possessiva del proprio cibo e non dovrebbe mai essere nutrita in presenza di bambini o animali domestici.

Cura

Il Bulldog dev’essere occasionalmente spazzolato con una solida spazzola di setole. Il bagno o lo shampoo a secco dovrebbero essere fatti solo quando è necessario. Questa razza ha la tendenza a sbavare, perciò una pulizia quotidiana del muso è necessaria. Sono soggetti a problemi di salute quali difficoltà respiratorie, bassa tolleranza all’anestesia, scarsa vista, infezioni della pelle e problemi all’anca e al ginocchio.

Quasi tutti i Bulldog devono essere fatti nascere con il Cesareo a causa delle loro grandi teste.

Sono ostili agli estremi climatici e sono fortemente soggetti a colpi di calore. Questa razza è anche ben nota per il suo attivo sistema gastro-intestinale.

 

bulldong-inglese

Manto

Il manto del Bulldog è fine, liscio, corto, lucido e morbido. È di consistenza sottile e non ci sono peli lunghi, frange o ricci. Il colore del manto esiste in rosso tigrato, bianco uniforme, rosso uniforme, fulvo, o maculato, pezzato, e tigrato in vari colori. Questa razza perde peli nella media.

Addestramento

Un addestramento alla socializzazione e all’obbedienza fin da subito sono fondamentali per il Bulldog.

Tendono ad essere cocciuti e testardi.

È importante che si insegni loro che il padrone è dominante. Non rispondono a metodi duri o ad una mano pesante. L’addestramento dev’essere portato avanti con fermezza, giustizia, pazienza, coerenza, lodi e ricompense.

Attività

Il Bulldog deve fare esercizio tutti i giorni per restare in forma. Una passeggiata con il guinzaglio fermamente allacciato sarà sufficiente. Traggono anche beneficio e divertimento da brevi sessioni di gioco in famiglia. Questa razza è adatta per appartamenti, condomini, e abitazioni in città. I Bulldog sono molto poco attivi in casa e non hanno bisogno di un giardino.